PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSO L’IMMOBILE SITO IN ROMA, VIA GIUSEPPE MIRRI, 44/46.

Si rende noto che il giorno 28 dicembre 2016 alle ore 10,00 presso la sede di Astral, ci sarà l’apertura delle offerte economiche relative alla gara in oggetto



Documentazione:


Avviso per sopralluoghi: 

“Al fine di garantire la presa visone dei luoghi oggetto di bando di gara per la vigilanza armata,l’Area Patrimonio di Astral dispone che I luoghi in questione,siti in via Mirri,potranno essere oggetto di sopralluogo da parte delle ditte interessate nei seguenti giorni.

Il MARTEDÌ dalle 10,30 alle 12,30

Il MERCOLEDÌ dalle 14,00 alle 16,00

Il GIOVEDÌ dalle 10,30 alle 12,30

Sul posto saranno presenti dipendenti Astral SpA.

Si prega la Direzione di Cosmopol di dare disposizioni ai propri dipendenti affinché garantiscano L’ accesso alle ditte che intendo effettuare il sopralluogo SOLO SE ACCOMPAGNATI dai dipendenti di Astral SpA.”


F.A.Q. – Domande frequenti

E’ pervenuto alla scrivente Azienda il seguente quesito4:

in riferimento alla procedura di gara in oggetto, al fine di poter meglio formulare l’offerta economica, con la presente veniamo a richiedere informazioni in merito al livello di inquadramento contrattuale del personale attualmente impiegato nel servizio, eventuali scatti di anzianità e CCNL applicato

Risposta

Il numero di Guardie Particolari Giurate impiegate per il servizio di cui all’oggetto è pari a 7 (sette) di cui:

  • N° 2 G.p.G. = 4° Livello con numero 5 scatti di anzianità;
  • N° 4 G.p.G. = 4° Livello con numero 4 scatti di anzianità;
  • N° 1 G.p.G. = 4° Livello con numero 3 scatti di anzianità.

E’ pervenuto alla scrivente Azienda il seguente quesito3:

  1. il C.C.N.L. applicato agli operatori impegnati dall’attuale ditta appaltatrice

  2. Numero di risorse attualmente impiegate

  3. Livello di inquadramento e relativa RAL;

  4. Data di assunzione;

  5. N. Scatti di anzianità (compresi gli scatti di anzianità e gli eventuali superminimi)

  6. Full Time – Part Time;

  7. % Part Time nel caso di contratto di lavoro Part Time;

  8. Tempo determinato / tempo indeterminato;

  9. Retribuzione lorda mensile scomposta nelle voci che la compongono

  10. Chiediamo di poter sapere se le telecamere sono di proprietà Astral, oppure possedute a titolo di comodato

Risposta

  1. Il CCNL che applichiamo è “CCNL per Dipendenti da  Istituti e Imprese di Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari”;
  2. Il numero di risorse attualmente impiegate per il servizio oggetto di Gara è pari a n° 7 unità;
  3. Per i punti 3/4/5 Vi abbiamo già risposto nella precedente email inviataVi datata 17/11/2016.
  4. Per i punti 6 – 7 e 8 Vi comunichiamo che tutto il personale impiegato presso il servizio in oggetto è “Full Time”;

 

Infine per il punto 9 Vi comunichiamo che la retribuzione lorda mensile è quella in vigore Contrattualmente, quindi i vari Istituti di Vigilanza partecipanti alla Gara, possono facilmente desumerLa per ogni G.p.G. in base ai livelli e scatti di anzianità precedentemente inviatiVi con la suddetta email del 17/11/2016.

E’ pervenuto alla scrivente Azienda il seguente quesito2:

Buonasera,
in merito alla gara d’appalto per il servizio di vigilanza armata presso l’immobile sito in Roma via Mirri 44/46  CIG:684590290A siamo a richiedere il seguente chiarimento:
In riferimento alla garanzia provvisoria (disciplinare di gara – pag.3) che deve essere di importo pari al 2% dell’importo a base d’asta , in caso di possesso di certificazioni di qualità conformi alle norme europee della serie UNI CEI ISO 9000, è possibile usufruire della riduzione del 50% e quindi procedere ad una cauzione di importo pari all’1% dell’importo posto a base d’asta?

Risposta

Spettabile Impresa, se possedete la certificazione di qualità è possibile ridurre la cauzione del 50%.

E’ pervenuto alla scrivente Azienda il seguente quesito:

Con riferimento alla procedura in oggetto, si chiede cortesemente di conoscere:

  • Se si tratta di un nuovo servizio o se l’istituto aggiudicatario rileverà un precedente istituto, con la conseguente attivazione della clausola sociale del vigente CCNL che prevede il passaggio del personale dall’istituto uscente a quello entrante. In tale ipotesi, gradiremmo conoscere numero e livello di inquadramento contrattuale del personale attualmente impegnato nel servizio;
  • Le modalità per effettuare un sopralluogo della struttura da vigilare.

Risposta

Si tratterà di subentro. Tuttavia, non sappiamo se l’attuale Istituto intenderà avvalersi della clausola sociale. Ad ogni modo questi sono i profili che attualmente vengono utilizzati per lo svolgimento del servizio:

TOTALE OPERATORI N. 7 così suddivisi:

    n. 2 G.p.G. IV livello con 5 scatti di anzianità;

    n. 4 G.p.G. IV livello con 4 scatti di anzianità;

    n. 1 G.p.G. IV livello con 3 scatti di anzianità;

2) per quanto riguarda il sopralluogo potrà contattare il Dott. Marco Lelli al n. 335.6548441 per concordare giorno ed ora.”

 

20/12/2016

You may also like...