LAVORI PER 30 MILIONI DI EURO SU NETTUNENSE, PONTINA, CASSIA, FLAMINIA, MONTI LEPINI E AUSONIA

“Ieri, il CIPE ha deliberato un addendum al Piano Operativo del MIT che contiene, tra i vari punti, 30 milioni di euro per la Rete Viaria della Regione Lazio. Si inizierà con via Nettunense, dove, per gli interi 27 km di lunghezza, verrà rifatto, per entrambi i sensi di marcia, il manto stradale, verrà risolto l’annoso problema delle alberature e, dove possibile, verrà allargata la sede stradale e adeguati i golfi di fermata per il servizio di trasporto pubblico. Verranno, inoltre, realizzate tre rotatorie: una all’intersezione tra la via Appia e la via Nettunense, la seconda all’altezza del Divino Amore ed, infine, la terza all’incrocio tra la via Nettunense e la via del Mare. Verranno realizzati anche nuovi attraversamenti pedonali in sicurezza. Entro la fine di marzo, verrà aggiornato il progetto redatto da Astral nel 2011 che fu poi definanziato dalla Giunta regionale precedente. Entro il mese di Aprile, sarà pubblicato il bando di gara per l’esecuzione dei lavori per un importo complessivo di circa nove milioni di euro. Oltre a tali interventi, verrà effettuata la messa in sicurezza di tutti i ponti, viadotti e guard rail della rete viaria regionale, nonché interventi di manutenzione straordinaria sulla pavimentazione delle arterie principali (Pontina, Cassia, Flaminia, Monti Lepini, ecc.)”. Così, in una nota, l’Amministratore Unico di Astral Spa, ing. Antonio Mallamo.

01 Marzo 2018

 

You may also like...