Autorizzazioni e concessioni

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

Compito primario istituzionale di ASTRAL è quello di garantire la sicurezza della circolazione e la tutela del patrimonio della rete viaria regionale ad essa affidata. In materia d’uso delle strade vige il principio che, quando si tratta di uso ordinario, tale uso è libero a tutti e non è subordinato ad alcun atto amministrativo. Non così per gli altri usi consentiti e particolarmente per l’uso eccezionale, per il quale occorre un preliminare provvedimento dell’autorità competente.

Le autorizzazioni sono gli atti amministrativi che rendono possibile l’esercizio di un diritto o di un potere che già appartiene ai singoli soggetti. Le concessioni, invece, conferiscono ai soggetti nuovi poteri e diritti dai quali resta ampliata la loro sfera giuridica. Le concessioni che interessano ASTRAL sono della specie indicata in dottrina come costitutive e tendono a concedere al richiedente l’uso e l’occupazione di aree demaniali per uno scopo diverso da quello cui il bene demaniale è direttamente destinato.

Le autorizzazioni e concessioni, rilasciate da ASTRAL, si possono riassumere in atti che, nel rispetto delle norme del Codice della Strada (D.Lgs. 30.04.1992, n. 285) e del relativo Regolamento di Esecuzione e di Attuazione (D.P.R. 16.12.1992, n. 495), nonchè dai regolamenti di ASTRAL Spa di seguito consultabili, permettono e, se del caso, regolamentano:

1) Gli attraversamenti longitudinali e trasversali, sia aerei che sotterranei, delle strade statali con strade comunali, provinciali, regionali o comunque strade di uso pubblico;

2) Gli attraversamenti longitudinali e trasversali, sia aerei che sotterranei, delle strade statali con ferrovie, canali, acquedotti, reti fognanti, metanodotti, linee elettriche, cavi telefonici e di telecomunicazioni (reti TLC in genere), ecc.;

3) L’apertura di accessi carrabili o pedonali dalle strade, a fondi agricoli, a civili abitazioni e ad attività commerciali ed industriali;

4) L’apertura di accessi ad impianti per la distribuzione automatica di carburante ad uso autotrazione (liquidi e/o gassosi) in fregio a strade statali;

5) Il parere sulla concessione della sanatoria edilizia per edifici ubicati a distanza non regolamentare dal confine di proprietà stradale, in quanto ricadenti su aree sottoposte a vincolo edificatorio a protezione del nastro stradale (Legge n. 47/1985, art. 32, e s.m.i.);

6) Rilascio per autorizzazioni inerenti l’installazione e l’uso di dispositivi o mezzi tecnici per controllo del traffico finalizzati al rilevamento a distanza delle violazione alle norme di comportamento di cui agli artt. 142 e 148 del C.d.S.;

7) Il rilascio di provvedimenti autorizzativi per lo svolgimento delle competizioni sportive su strada, ai sensi dell’ art. 9 CdS e in adempimento alla normativa vigente in materia.

Come fare e dove rivolgersi

Coloro che sono interessati a richiedere il rilascio di autorizzazioni o concessioni, lungo le strade gestite da ASTRAL, possono scaricare i moduli di seguito riportati e presentarli a:

ASTRAL S.p.A.
Area Rilascio Concessioni 
Via del Pescaccio, 96/98
00166, Roma

Le tariffe sono a disposizione nella sezione del sito (Clicca qui)

LEGGI E NORMATIVE

Regolamento per la disciplina delle competizioni sportive sulle strade della Rete Viaria Regionale in gestione ad ASTRAL SpA

Codice della strada (Decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285)

Regolamento di attuazione ed esecuzione del Codice della strada (Dpr del 16 dicembre 1992, n. 495)

MODULI

 

 Ultimo aggiornamento: 10/04/2019