Accesso agli atti

Cos’è?
Per ” accesso agli atti ” si intende, in base alla normativa vigente, il diritto degli interessati a prendere visione e ad estrarre copia di documenti amministrativi e ne hanno diritto tutti i cittadini, società e associazioni che hanno un interesse diretto, concreto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento di cui si chiede l’accesso.
L’ ” accesso agli atti”, per effetto della nuova normativa vigente, costituisce un principio generale dell’attività amministrativa per favorire la partecipazione dei cittadini e per assicurare l’imparzialità e la trasparenza dell’azione amministrativa.
Le ipotesi di esclusione dal diritto di accesso sono riportate nell’art. 24 della legge nazionale n. 241/1990 e, tra queste, c’è l’esclusione per le richieste di accesso agli atti che sono preordinate ad un controllo generalizzato dell’operato delle pubbliche amministrazioni e per le istanze che riguardino il diritto di privacy di persone fisiche, persone giuridiche, imprese e associazioni.

Regolamento ASTRAL sull’accesso ai documenti amministrativi
Il presente “Regolamento” è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione di ASTRAL il 19 aprile 2007 e successivamente modificato con delibera consiliare del 28 maggio 2007

 INDICE