Trasporti eccezionali

 


COMUNICAZIONE AGLI UTENTI DEI TRASPORTI ECCEZIONALI

In attesa di chiarimenti da parte della Regione Lazio sulle funzioni e deleghe conferite alle Province con l’art. 130 della L.R. n.14/1999,  il pagamento dell’indennizzo per la maggiore usura convenzionale richiesto da Astral Spa (art 18 del DPR 16 dicembre 1992, n. 485 e s.m.i., Regolamento del Codice della Strada) è sospeso. Gli utenti dei trasporti eccezionali dovranno continuare a pagare tale indennizzo alle Province del Lazio delegate.


ORDINANZA N. 1/2014 DELLA SR CASILINA

Si richiama l’attenzione al provvedimento riguardante il divieto di transito ai mezzi pesanti di massa superiore a 7,5 tonnellate e limitazione di velocità a 30 km/h in corrispondenza del viadotto al km 72+100 della SR 6 Casilina. Saranno collocate in loco indicazioni relative al percorso alternativo, come da indicazioni già emesse con Ordinanza n. 1/2014 ancora vigente”

 

Ultimo aggiornamento: 10/01/2017